L’impresa Travaglini nasce nel 1952 e opera nel settore delle opere pubbliche e private, con particolare riguardo al restauro architettonico e delle costruzioni, fin dal 1958, anno in cui si è iscritta nel Registro Ditte della C.C.I.A.A. di Ascoli Piceno.

Grazie all'esecuzione d’innumerevoli lavori svolti direttamente per conto della Soprintendenze ai Beni Ambientali e Architettonici e delle Soprintendenze Archeologiche, di cui è fiduciaria fin dal 1964, l’impresa Travaglini oggi può vantare un'esperienza tecnico-esecutiva di oltre 50 anni, che la rende impresa leader nel settore del restauro monumentale e pittorico e negli scavi archeologici.

L’impresa, inoltre, vanta notevole esperienza nel campo delle nuove costruzioni, dell’impiantistica e delle fondazioni speciali, sia per l’esecuzione che per la progettazione.

Nel sisma delle Marche del 1972 furono eseguiti una serie di interventi di restauro sotto la direzione diretta del Ministero Beni Culturali.

L’impresa ha partecipato inoltre alla ricostruzione delle aree, tra Marche e Umbria, colpite dal sisma del 1997. Intervenendo sia su edifici storici vincolati che su edifici di recente costruzione, nel complesso ha operato su un totale di oltre 50 edifici; questo ha consentito di acquisire specifiche tecniche, tecnologie e metodologie di intervento su fabbricati danneggiati da eventi sismici.